Scarica E Guarda

Scarica E Guarda

CARTELLA DA ONEDRIVE SCARICA

Posted on Author Kigagami Posted in Musica


    Contents
  1. OneDrive e OneDrive For Business convivono sul pc
  2. Rendere i file disponibili solo offline in un'app OneDrive per dispositivi mobili
  3. Microsoft OneDrive: sincronizzazione e condivisione file
  4. Connetti Microsoft OneDrive a un gestore di file WordPress

Informazioni su come scaricare file o cartelle in OneDrive e OneDrive for Business. Nell'app OneDrive aprire la cartella contenente i file da scaricare. Assicurarsi che il contenuto della cartella compaia in visualizzazione elenco, non come icone. Si va su OneDrive on line e c'è il modo per spuntare le cartelle per poi cliccare il pulsante "scaricare". Inizia il Dowload e naturalmente scelgo. Per fare questa operazione, ossia per salvare foto da OneDrive a PC, cliccando sul link che si trova nella cartella Download del proprio PC.

Nome: cartella da onedrive
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 68.42 Megabytes

Per scaricare uno o più file, selezionare ogni elemento facendo clic sulla casella di controllo circolare visualizzata. L'immagine a sinistra in basso mostra gli elementi nella visualizzazione Elenco, mentre l'immagine a destra mostra gli elementi della visualizzazione Riquadri o Foto. È anche possibile selezionare più file contemporaneamente. A questo scopo, selezionare un file, scorrere l'elenco, quindi tenere premuto MAIUSC mentre si fa clic con il pulsante sinistro del mouse sull'ultimo elemento da selezionare.

Per selezionare una cartella, invece del solo contenuto, potrebbe essere necessario passare al livello inferiore o superiore per selezionare l'intera cartella.

Per usare Onedrive, ricordo, è necessario un account Microsoft.

OneDrive e OneDrive For Business convivono sul pc

Tutti i file che vengono spostati o copiati nella cartella Onedrive vengono anche caricati su internet e rimangono quindi sempre disponibili da qualsiasi computer, accedendo col proprio account sul sito onedrive. Inoltre, se si installa il programma OneDrive su un altro computer, anche in quello si potranno vedere, aprire e modificare i file della cartella Onedrive che rimane quindi sempre uguale e sincronizzata.

Per farla breve, finalmente, Microsoft Onedrive, col suo spazio web da 15 GB , diventa simile a Dropbox e permette di usare il suo hard disk online dal computer.

La cartella Onedrive funziona come qualsiasi altra cartella di Windows quindi si possono creare sotto-cartelle ed organizzare i propri file dividendo le foto, la musica, i video e tutto quello che si vuole vedi guida per condividere una cartella di un programma con un altro pc , senza spostarla nella cartella Onedrive. In questo caso, i file spostati o copiati nella cartella speciale di Onedrive vengono solo copiati online rimanendo disponibili via internet e visualizzabili, col browser web, da altri pc, ma non se ci si collega tramite l'applicazione.

Rendere i file disponibili solo offline in un'app OneDrive per dispositivi mobili

Ti assicuro che è davvero un gioco da ragazzi! Prezzi OneDrive Cominciamo una breve panoramica sui piani di OneDrive, i loro prezzi e la quantità di storage che offrono. Piano base — 5GB, gratis.

Gli utenti che si sono abbonati a OneDrive prima del , quando il piano free del servizio offriva 15GB di storage e prevedeva un bonus di ulteriori 15GB per il caricamento delle foto da smartphone, possono estendere questi "privilegi" di un anno visitando il sito Internet di Microsoft offerta valida fino al 31 gennaio Se non ne possiedi ancora uno , collegati a questa pagina Web , clicca sulla voce Iscriviti ora in basso a destra e compila il modulo che ti viene proposto.

Se hai bisogno di una mano per completare la procedura leggi il mio tutorial su come creare un account Microsoft. Come accennato in apertura del post, il servizio è compatibile con tutte le principali versioni di Windows, ma c'è da fare un paio di precisazioni importanti. OneDrive non è supportato da Windows XP.

OneDrive è incluso "di serie" in Windows 8. Per tutte le altre versioni di Windows, vale a dire Windows 7 e Windows 8.

A download completato, apri il file OneDriveSetup. Non dovrebbe volerci molto. Al termine della procedura, clicca sul pulsante Accedi, effettua l'accesso al tuo account Microsoft e scegli se confermare la posizione predefinita della cartella di OneDrive quella in cui verranno scaricati tutti i file sincronizzati con il servizio o se cambiarla, cliccando sul pulsante Cambia posizione.

Superato anche questo passaggio, clicca sul pulsante Avanti e scegli quali cartelle di OneDrive sincronizzare sul computer: se vuoi sincronizzare tutti i file e le cartelle del tuo OneDrive lascia il segno di spunta accanto all'apposita voce, altrimenti seleziona solo le cartelle di tuo interesse e pigia su Avanti.

Potrai modificare queste impostazioni anche in futuro, quindi non preoccuparti se dimentichi di selezionare una cartella importante o se cambi idea dopo il setup iniziale di OneDrive. Adesso clicca sul pulsante Apri la mia cartella OneDrive e ti verrà mostrata la cartella del PC in cui verranno salvati tutti i file di OneDrive. Successivamente potrai accedervi semplicemente cliccando sull'icona con le due nuvole blu collocata nella barra laterale dell'Esplora Risorse.

Microsoft OneDrive: sincronizzazione e condivisione file

Se utilizzi Windows 10 o Windows 8. Al primo accesso verranno scaricati tutti gli aggiornamenti disponibili per OneDrive se necessario e ti verrà chiesto quali cartelle vuoi sincronizzare con il computer, proprio come visto in precedenza su Windows 7 e Windows 8.

Successivamente, per cambiare la lista delle cartelle da sincronizzare con il computer, fai click destro sull'icona di OneDrive presente nell'area di notifica accanto all'orologio di Windows e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. Nella finestra che si apre, seleziona quindi la scheda Account, clicca sul pulsante Scegli cartelle e seleziona le cartelle di OneDrive da scaricare sul PC.

La procedura è valida per tutte le versioni di Windows.

Condivisione dei file Se invece vuoi condividere un file o un cartella pubblicamente, fai click destro sulla sua icona e seleziona la voce Condividi un collegamento OneDrive dal menu che si apre. L'indirizzo per accedere al file o alla cartella verrà copiato automaticamente nella clipboard di Windows pronto dunque per essere condiviso con altre persone.

Connetti Microsoft OneDrive a un gestore di file WordPress

I file condivisi in questo modo possono essere anche modificati da chi li visualizza. Per avere un controllo più granulare sulla condivisione dei file, accedi alla versione Web di OneDrive.

Da qui puoi selezionare file e cartelle e scegliere se condividerle pubblicamente o solo con un pubblico ristretto di persone, inoltre puoi scegliere di far solo visualizzare o di consentire la modifica dei contenuti condivisi.


simile