Scarica E Guarda

Scarica E Guarda

SCOPONE SCARICA

Posted on Author Mezisho Posted in Musica


    Scopone è un gioco di carte italiano, variante della popolare scopa, dove si gioca esclusivamente in quattro a coppie di due. Due sono le tipologie di gioco. Divertiti e gioca gratis a scopone senza scaricare nulla direttamente online. Lo Scopone Scientifico non si basa sulla fortuna: la tua abilità e memoria nel. Scarica Scopone Più e sfida più di giocatori da Facebook®, Smartphone o Tablet di ogni tipo, ovunque essi siano! Disponibile la nuova modalità in 4. Scopone Scientifico é un programma che simula il popolare e divertente gioco di carte italiano. Scopone Scientifico consente di giocare in locale contro il.

    Nome: scopone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 37.77 MB

    Mazzo: 40 carte - Giocatori: 4 - Come si gioca a Scopone scientifico? Sai già giocare a scopa? Se la risposta è SI allora ti è sufficiente sapere che lo Scopone Scientifico è una variante della Scopa , da giocare in 4 persone a squadre alternate, in cui vengono distribuite subito 10 carte a testa. Scopo del gioco: Lo scopo della Scopone Scientifico, è lo stesso della Scopa , ottenere più punti degli avversari, fino al raggiungimento di un punteggio prestabilito.

    Vince la squadra che per prima raggiunge il punteggio di 21 punti.

    Gioca subito! Lo Scopone — assieme al Tressette e il Mediatore — fa parte di quei giochi di carte le cui regole codificava Chitarrella nel suo trattato del , scritto in latinetto. Sulle origini del gioco di carte Chitarrella non si pronuncia, sebbene indichi lo scopone come variante della Scopa, talmente diffuso da essere giocato con mazzi di carte francesi, non italiane anche "al di là del Po".

    Scopone non scientifico: Prima di parlare delle varianti minori descrivo questa, molto diffusa. In certe regioni, il gioco descritto in questa pagina è conosciuto soltanto come Scopone.

    La differenza sta nel fatto che sono distribuite solo 9 carte a testa invece di 10 e sono messe 4 carte scoperte sul banco, esattamente come avviene anche nel gioco della Scopa. Tale accorgimento limita il rischio che il giocatore in prima mano regali subito delle scope agli avversari.

    Varianti: Le varianti sono le stesse che esistono per il giuoco della Scopa. Rè di denari: Molto spesso, specialmente al sud, i punti detti di mazzo sono 5, viene infatti calcolato anche il Rè bello Rè di Denari che assegna 1 punto a chi lo prende.

    Asso piglia tutto: Questa variante è molto diffusa. In pratica il giocatore che cala un Asso, prende tutte le carte presenti sul banco e le ripone, assieme all'Asso stesso, nella pila delle carte da lui prese durante la smazzata.

    Questa operazione non fornirà una Scopa, percui non si otterranno ulteriori punti.

    Asso piglia tutto con scopa: Anche in questo caso, il giocatore che cala un Asso, raccoglie tutte le carte presenti sul tavolo Asso compreso e segnerà inoltre un punto di Scopa. Scopa a Per fare la presa, in questa variante, non conta più che una carta in tavola o più carte sommate tra loro abbia lo stesso valore della carta calata.

    Punti[ modifica modifica wikitesto ] Punti di mazzo: Carte: il giocatore o la coppia che ha totalizzato almeno 21 carte nel proprio mazzo delle prese ottiene un punto. Questo punto viene sempre assegnato; Primiera: il giocatore o la coppia di giocatori che ha la primiera ottiene un punto.

    Programmi simili

    Bisogna avere almeno una carta per ciascun seme altrimenti la primiera è detta nulla, e vale 0 punti. Il valore della primiera non conta come punteggio di gioco, serve solo a determinare quale squadra si è aggiudicata il punto di primiera.

    Questo punto non viene assegnato se vi è un pareggio o se le primiere sono entrambe nulle. Punti di mazzo presenti in alcune varianti: Rebello: il re 10 di denari vale un punto proprio come il Settebello.

    Ognuno gioca per sé, potendo accoppiarsi nel corso della mano con chi si ritiene più opportuno, valutando le carte già prese dai giocatori ancora non accoppiati. Dopo la distribuzione i giocatori, finché non sono accoppiati, calano sempre le carte davanti a sé, per ricordarsi a chi appartenevano.

    Scopone scientifico

    Se la carta è presa da un giocatore adiacente precedente o successivo la coppia non si forma, invece se è presa da uno degli altri due, egli si accoppia con chi ha calato quella carta per tutta la mano in corso e riunendo con lui le prese precedenti.

    Se da "scoppiati" si prendono 2 o più carte ex appartenenti a giocatori diversi, si formerà la coppia con il non adiacente se non accoppiato o con libertà di scelta se si verificano le 2 condizioni per entrambi.

    Nelle mani successive le coppie possono cambiare, formarsene una sola o non formarsi affatto anche per scelta strategica; in quanto, per ovvi motivi, bisogna cercare di "isolare" i giocatori vicini alla vittoria e, se si hanno pochi punti, evitare di accoppiarsi con chi ne ha tanti.


    simile