Scarica E Guarda

Scarica E Guarda

MSI AFTERBURNER SCARICARE

Posted on Author Negore Posted in Software


    Contents
  1. MSI Afterburner - Guida
  2. Relazione tra "Core Voltage" e "Core Clock"
  3. MSI Afterburner, diamo la spinta definitiva al nostro PC
  4. MSI Afterburner

MSI Afterburner – un software per configurare e monitorare le schede grafiche. MSI Afterburner permette di analizzare il materiale, di regolamentare la fornitura . MSI Afterburner è un software di overclocking, di gestione e monitoraggio di schede grafiche MSI. Gratuito e con un'interfaccia piacevole ed intuitiva che ne. MSI Afterburner è un programma disegnato per poter realizzare l'overclocking sul tuo PC. Scarica MSI Afterburner e aumenta la potenza del tuo computer. MSI Afterburner è una utility che permette di intervenire a overcloccare la propria scheda video, integrata da funzionalità avanzate di hardware monitoring oltre.

Nome: msi afterburner
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 46.89 Megabytes

Added, core clock offset, memory clock offset and voltage offset support for dynamic overclocking on NVIDIA Kepler series graphic cards. Fixed issue preventing applying new settings from control shared memory. Fixed issue with video capture timer display, causing hours to be incremented erroneously after each 6 minutes of videorecording. Skin format reference guide has been updated to v1. New option may improve compatibility of software automatic fan speed control mode with some bugged display drivers, overriding manually programmed fan speed under certain conditions.

Review CM Storm Devastator: kit gaming ad un prezzo imbattibile con 0 commenti.

Leggi l'intera guida per apprendere i dettagli importanti sull'overclocking, scopri il software che ti serve e per sapere quali passaggi sono necessari necessario per overclockare la tua scheda grafica al massimo potenziale. Per overcloccare la tua scheda grafica, avrai bisogno di due software. In secondo luogo, avrai bisogno di un programma che possa stressare il tuo sistema per assicurarti che le impostazioni che hai usato siano stabili. Potresti anche voler scaricare un terzo programma opzionale in grado di monitorare la temperatura della tua GPU.

Prima di entrare nel processo di overclocking, parliamo prima di in pratica l'overclocking di una GPU. Essenzialmente, l'overclocking di una GPU aumenta le sue prestazioni aumentando la velocità su cui lavora il processore grafico. Tutte le GPU sono impostate per funzionare ad una certa velocità , chiamato l'orologio base, ma le schede diverse di solito hanno il potenziale per superare la velocità impostata dal produttore.

Con l'overclocking della velocità, la tua GPU aumenterà di temperatura e attirerà più energia. È importante trovare un buon equilibrio tra più prestazioni e una temperatura stabile per la tua scheda grafica. Ogni GPU è diversa. Ad esempio, la tua GTX potrebbe essere in grado di overclockare con sicurezza ad una velocità maggiore rispetto alla GTX del tuo amico.

Di conseguenza, devi testare le tue velocità di overclock per trovare il punto giusto. Non preoccuparti: puoi semplicemente comporre la velocità della GPU in un livello di sicurezza se questo accade. È meglio iniziare lentamente e risalire fino a quando non noti problemi. In primo luogo, apri Afterburner MSI.

Avrai bisogno di familiarizzare con questo software mentre sottoponi a stress la tua GPU. Nell'immagine sopra, abbiamo numerato il diversi elementi in Afterburner a cui devi prestare attenzione. I dettagli per ciascun elemento sono stati forniti di seguito. Una volta aperto, esegui un test di base per vedere come viene eseguita la tua scheda grafica con le impostazioni dell'orologio predefinite.

In Heaven, vedrai una scena 3D in corso di rendering e alcuni pulsanti in alto. Fai clic sul pulsante Benchmark in alto a sinistra per avviare il processo di benchmarking. Ora Heaven eseguirà una serie di test. Durante il test, potrai vedere la temperatura, i frame, l'orologio grafico e l'orologio della memoria. Lascia che il test passi attraverso tutti 26 scene. Durante il test, presta molta attenzione alle statistiche in alto a destra dello schermo. È probabile che la tua GPU raggiungerà una certa temperatura e rimarrà a quella temperatura per tutta la durata del test.

Questa informazione è cruciale perché ti darà un'idea di quanto spazio hai per l'overclocking. Ti verrà dato un punteggio e statistiche FPS medie.

Assicurati di salvare i risultati, in modo da poterli rinviare più tardi. Dovresti prendere nota di quanto segue: Temperatura durante il test FPS alla fine del test Punteggio alla fine del test Preparazione della grafica Card for Overclocking Ora che hai testato il software, hai il tuo punteggio di base e capisci come funzionano le cose, è ora di overcloccare la tua scheda grafica.

Avrai bisogno di riavviare il PC in un secondo, quindi assicurati di contrassegnare questa pagina e in modo che tu possa tornare ad essa.

Successivamente, fai clic sulla scheda Generale in Afterburner e tick Sblocca il controllo della tensione , Sblocca il monitoraggio della tensione e Forza la tensione costante. Dopo aver applicato le impostazioni precedenti, fai clic su OK. Ti verrà chiesto di riavviare il sistema.

Fai clic su OK. Ecco un'immagine delle impostazioni che dovresti avere. Queste impostazioni ti consentono di ottenere la massima velocità di clock possibile rimanendo comunque entro un intervallo di temperatura sicuro.

Ora che disponi delle impostazioni ottimali di Afterburner di MSI, inizia spostando il cursore dell'orologio principale MHz verso destra.

Successivamente, esegui Heaven Benchmark 4. Passa attraverso le 26 scene e attendi i risultati del test. Dovresti notare che il tuo punteggio migliora leggermente dall'ultima volta. Aumenta di altri 10 MHz. E ancora. Esegui un benchmark, uno stress test vedi sopra o un gioco per alcune ore e controlla i problemi di stabilità e i miglioramenti nelle prestazioni.

MSI Afterburner - Guida

A un certo punto, Windows potrebbe bloccarsi o riavviarsi: è questo il limite. Passa a MHz al di sotto di questo limite. Ad esempio, la nostra scheda Titan Xp funziona a meraviglia fino a più di MHz per il clock dei core, ma si surriscalda troppo dopo ore di gioco con Final Fantasy 15 o Witcher 3 in 4K.

Di conseguenza, in genere la configuriamo a MHz per essere sicuri. Questa differenza di 30 MHz non è facilmente rilevabile. Mentre un arresto anomalo non passa inosservato, come sanno anche i nostri vicini di casa che ci sentono inveire. In tedesco Una volta individuato un clock dei core stabile, fai lo stesso per il clock della memoria.

Dopo essere arrivato al limite, puoi tornare all'approccio tradizionale quello noioso e ritenerti soddisfatto. Oppure, puoi aumentare il limite di potenza e il limite di temperatura in MSI Afterburner e osservare che cosa succede. Ora avvia il gioco. Puoi osservare questo comportamento usando RivaTuner di MSI Afterburner, fornito con il pacchetto di strumenti per l'overclocking. Fai riferimento a questa video-guida all'attivazione e configurazione dell'OSD onscreen display in modo da visualizzarlo durante il gioco o mentre utilizzi gli strumenti di benchmarking.

Relazione tra "Core Voltage" e "Core Clock"

Ad esempio, per impostazione predefinita entrambe le schede Titan Xp raggiungono un clock di MHz durante l'esecuzione di Witcher 3, ma il clock si riduce fino a poco più di MHz dopo circa un'ora quando la temperatura raggiunge il suo picco. Tuttavia, impostando un limite di potenza o di temperatura maggiore, non noteremo più questa limitazione e, con il giusto overclock, non arriveremo mai al di sotto dei magici MHz.

Ora che abbiamo aggiunto altra potenza, torniamo al solito trucchetto dell'aumento di 10 MHz per volta. La scheda si librerà probabilmente oltre il precedente punto di arresto anomalo. Come abbiamo detto sopra, invece del misero aumento di MHz, avremo ora un balzo fino a MHz. L'individuazione del valore ottimale ha richiesto molti tentativi di ottimizzazione, quindi cerca di non perdere la pazienza.

Una volta raggiunto un clock stabile, esegui di nuovo il benchmarking del sistema con gli strumenti 3DMark e Furmark citati sopra. Fai lo stesso con i tuoi giochi preferiti. Noterai una differenza nei numeri e nelle effettive prestazioni di gioco. Puoi anche utilizzare diversi altri test per determinare le prestazioni del PC dopo l'esecuzione dell'overclocking. Naturalmente dipende tutto dal tipo di giochi e dall'hardware disponibile: se i giochi vengono già eseguiti a 60 fps, dovrai impegnarti molto per notare la differenza quando l'overclock raggiunge 69 fps.

Tuttavia, se un gioco davvero complesso fa fatica a mantenere i 60 fps e scende fino a 40 o 50, l'overclocking ti aiuterà senz'altro a migliorarne l'esecuzione. L'overclocking ti permette di eseguire i giochi in modo notevolmente più uniforme a risoluzioni maggiori. L'esecuzione con due di queste schede grafiche insieme ci permette di arrivare a 60 fps in 4K con la maggior parte dei giochi. Tuttavia, Far Cry 5 appare significativamente migliore quando si usa una scheda di fascia più alta in grado di eseguire il rendering di tutti gli elementi a una risoluzione maggiore e quindi di sottocampionarli fino, ad esempio, a risoluzioni Full HD o 4K.

Usando la risoluzione 6K in questo esempio, la frequenza dei fotogrammi si riduce fino a soli 37 fps. Dopo l'overclocking, questo valore aumenta fino a 45 fps, per un'esecuzione molto meno frammentata e più uniforme:. Tuttavia, giocando alla "normale" risoluzione 4K, Far Cry 5 viene eseguito in modo fluido a 60 fps, una velocità sincronizzata con il nostro schermo, e di conseguenza l'overclocking non produce miglioramenti.

In altri casi, abbiamo osservato vantaggi minimi: Nier: Automata non viene eseguito particolarmente bene su Surface Book. In questo caso, parliamo di circa 24 fps. L'overclocking ha permesso di arrivare a 27 fps, ovvero un aumento minimo. In questo caso, non si percepisce alcuna differenza, anche se le ventole di raffreddamento di Surface Book chiedono pietà.

MSI Afterburner, diamo la spinta definitiva al nostro PC

Se segui le nostre linee guida non ci saranno problemi, dal momento che uno degli errori più comuni durante l'overclocking è aumentare le velocità e usare i dispositivi di scorrimento all'impazzata, finendo per mandare in crash il sistema! Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare:.

Evita il surriscaldamento: osserva attentamente le temperature della GPU e investi in un sistema di raffreddamento adeguato idealmente, dovresti avere una scheda personalizzata con il giusto raffreddamento o anche raffreddata ad acqua. Non eseguire l'overclocking automatico: dal momento che l'overclocking "stressa" la GPU, suggerisco di eseguirlo solo quando un gioco lo richiede davvero. Utilizza il sistema del profilo di MSI Afterburner vedi il pulsante "Salva" nella schermata seguente?

Fai clic quando hai completato tutti i passaggi, assegna un numero all'overclock finale e utilizzalo quando esegui applicazioni o giochi impegnativi.

MSI Afterburner

Non aspettarti un cambiamento radicale: se la tua GPU ha 10 anni, l'overclocking non la porterà certo ai livelli delle moderne GPU di fascia alta. Ostacolo importante: mentre i PC desktop e le schede grafiche per desktop con funzionalità complete garantiscono un raffreddamento piuttosto soddisfacente, le GPU dei dispositivi mobile producono molto calore in un case decisamente più piccolo.

Di conseguenza, raggiungerai presto i limiti termici. Inoltre, l'esecuzione a velocità di clock superiori comporta un maggior consumo di energia e, di conseguenza, un più rapido esaurimento della batteria.

Ma troverai centinaia di persone che possiedono la stessa identica scheda grafica e che indicano valori diversi, che possono anche non essere ottimali per te. Questa "lotteria del chip", come qualcuno la chiama, sostanzialmente è dovuta al fatto che non tutti i chip di GPU e memoria vengono prodotti in modo identico a livello microscopico.

Pur di individuare il valore ottimale, quindi, molto probabilmente finirai per procedere secondo i passaggi indicati sopra.

Queste schede comprendono schede del tutto identiche a quelle di riferimento NVIDIA fino ai modelli di fascia alta con raffreddamento eccezionale, alimentatori di qualità superiore e illuminazione RGB. Tuttavia, anche per queste schede è possibile eseguire l'overclocking manuale, attraverso lo stesso processo.

Magari questa guida all'overclocking ti permetterà di ottenere il clock perfetto in meno di un'ora e la conseguente stabilità per tutti i tuoi giochi, indipendentemente da quanto del tuo tempo passi giocando. Forse, invece, sei ancora alla ricerca del valore ottimale. In questo caso, sappi che: ora riusciamo a eseguire Far Cry 5 a una scala di risoluzione di 1,,3 pari all'incirca alla risoluzione 5K all'ottima velocità di 60 fps con le impostazioni più elevate in assoluto, per un livello di realismo da pelle d'oca:.

Oltre a eseguire l'overclocking dell'hardware, vuoi ottimizzare il PC a livello di software? Vuoi creare una password sicura e impossibile da indovinare? Presentazione del 5G: il suo posto nella storia di Internet, il suo significato per gli utenti e i dispositivi domestici e alcuni usi sofisticati del 5G. Al giorno d'oggi, una Wi-Fi non funzionante è più di un semplice fastidio. Scopri come risolvere i problemi in Windows, Mac, Android o iPhone. Le truffe associate alle robocall sono sempre più diffuse.

Ecco come bloccare le chiamate indesiderate in 5 passaggi: app di blocco, FTC, etc.. I Accept.


simile